titolo scheda libro.GIF (968 byte)


  Inserisci nel carrello  
     
  La religione greca di epoca arcaica e classica  
     
     
Autore/i: Burkert Walter  - Titoli dello stesso autore

Contributi di : A cura di: Giampiera Arrigoni 

Tradotto da: Piero Pavanini, Giampiera Arrigoni

Prezzo: Euro 49,00

Argomento: Religioni / World religions

Box: BP - Biblioteca Permanente Jaca

Commento:

Patria della filosofia, la Grecia è anche all’origine di un sistema religioso le cui propaggini, purificate dalla riflessione cristiana, sono giunte sino a noi. La stessa riflessione filosofica è in stretta connessione con la speculazione religiosa, laddove questa, come sottolinea Burkert, non è da intendersi come somma di idee sublimi, bensì come forma necessaria di vita e di pensiero di una civiltà evoluta, colta nel momento della sua rapida ascesa. Il cuore di questa indagine è la religione della polis greca (VII-IV sec. a.C.) che, col suo intreccio ricco di tensioni tra rituali e miti, offre un orientamento sicuro alla vita sociale. Più tardi, con lo sviluppo dell’individualismo, cresce l’esigenza di nuove forme culturali, occasioni di più stretto contatto con la filosofia, che, dopo un primo periodo di crisi, punta a una sintesi con la religiosità tramandata. L’opera di Burkert costituisce un’originale sintesi della corrente storica tradizionale e delle correnti avanguardistiche. Lavoro fondamentale per la storiografia del Novecento, rappresenta un necessario e solido punto di partenza, costituendo un manuale di riferimento per specialisti del mondo classico e per chiunque ami la religione greca, coi suoi miti e soprattutto i suoi numerosissimi riti, di cui l’autore è stato appassionato informatore e interprete.


Anno di pubblicazione: Marzo 2003

Ristampa / N.ediz.: Febbraio 2019

Pagine: 640

Collana: Religioni

Sottocollana: Religioni

Disponibilità: Disponibile

ISBN (a 13 cifre): 978-88-16-30623-3