titolo scheda libro.GIF (968 byte)


  Inserisci nel carrello  
     
  Milano e il Messico  
     
     
Autore/i: Benzoni Maria Matilde 

Contributi di : A cura di: Anamarìa Gonzales Luna 

Sottotitolo: Dimensioni e figure di un incontro a distanza dal Rinascimento alla globalizzazione

Tradotto da: Maria Matilde Benzoni e Anamarìa Gonzales Luna

Prezzo: Euro 25,00

Argomento: Storia / History

Commento:

Una trama di relazioni culturali unisce sin dal primo Cinquecento Milano, l’Italia e il Messico. Si tratta di rapporti fondati sulla circolazione di notizie, libri, idee, uomini e oggetti..., che meritano di essere riportati alla superficie della storia, seguendone la maturazione e le trasformazioni nel corso dei secoli sullo sfondo dell’ascesa e del declino della "preponderanza spagnola" nel quadro del colonialismo europeo, del progetto di riforma cattolica nella prima età moderna, dell’intensificazione e della crisi dei legami atlantici durante il Settecento "riformatore", dell’entusiasmo e del disincanto suscitati al di qua e al di là dell’oceano dall’Indipendenza dell’America Spagnola nel XIX secolo, della ridefinizione delle relazioni Europa- America Latina lungo il Novecento delle rivoluzioni, dei totalitarismi e della Guerra Fredda e dell’impatto della globalizzazione contemporanea. Il Bicentenario dell’avvio dell’Indipendenza (1810) e il Centenario dell’avvio della Rivoluzione (1910) costituiscono occasioni importanti per accingersi alla riscoperta dei tempi e delle forme dell’incontro a distanza fra Milano, l’Italia e il Messico. Una riscoperta che i contributi presentati nel volume offrono con l’apporto di varie discipline e uno sguardo attento al presente e alle prospettive future.


Anno di pubblicazione: Novembre 2010

Pagine: 240

Collana: Di fronte e attraverso

Sottocollana: Storia

Disponibilità: Disponibile

ISBN (a 13 cifre): 978-88-16-40970-5