titolo scheda libro.GIF (968 byte)


  Inserisci nel carrello  
     
  IL cardinale Martini e la figura globale del cristiano  
     
     
Autore/i: Emmolo Francesco 

Prezzo: Euro 15,00

Argomento: Cristianesimo / Christianity - Theology - Spirituality - Bible

Rassegna Stampa: Il corriere della Valle del 27/07/2017  - 

Commento:

è l’individuazione del percorso che il cristiano è chiamato a fare per passare dalla «coscienza battesimale» alla «coscienza presbiterale». Questo libro cerca di mettere in luce i caratteri fondamentali delle quattro tappe di questo percorso, incarnate nei quattro Vangeli. Ciascuno di essi, infatti, indica un aspetto fondamentale della vita cristiana: la sequela, l’etica, l’annuncio del kerygma, la dimensione contemplativa della vita. Nella loro reciproca interdipendenza, queste quattro tappe vanno a comporre la «figura globale del cristiano». Attraverso una rigorosa ricostruzione ragionata dell’opera esegetica del cardinale Martini, il testo mira a far emergere la peculiare capacità di far dialogare vita e Vangelo; certamente l’insegnamento più prezioso che Carlo Maria Martini ci ha lasciato.

FRANCESCO EMMOLO (Ragusa 1984). Laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Milano sotto la guida di Carlo Sini, studia Teologia presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionalee insegna filosofia e IRC (religione cattolica) in alcuni licei milanesi. È coautore del volume La vita povera. Album della Piccola Accademia (aAccademia University Press, Torino 2015), e autore del saggio «Divenire soggetto. Soggettività e individuazione nella filosofia di E. Paci», apparso su «Nóema », rivista on-line di filosofia. Fa parte del comitato


Anno di pubblicazione: Luglio 2017

Pagine: 280

Collana: Pensiero Cristiano

Disponibilità: Disponibile

ISBN (a 13 cifre): 978-88-16-30580-9