titolo scheda libro.GIF (968 byte)


  Inserisci nel carrello  
     
  Dizionario dell'arte  
     
     
Autore/i: Cassanelli Roberto  - Titoli dello stesso autore
Conti Alessandro  - Titoli dello stesso autore
Holly Michael Ann  - Titoli dello stesso autore
Lugli Adalgisa  - Titoli dello stesso autore

Contributi di : Prolusioni di: Alessandro Conti e Giuliano Ercoli e Michael Ann Holly 

Sottotitolo: Critica, iconografia, museologia, restauro

Tradotto da: La prolusione Iconografia e iconologia di M.A. Holly è stata tradotta dall’inglese da Fabrizio Lollini; le voci di Howard Singerman (relative all’iconologia) sono state tradotte dall’inglese da Paolo Sanvito

Prezzo: Euro 50,00

Argomento: Arte / Fine Arts - World Arts

Box: Dizionari

Commento:

Questo volume ha il duplice intento di fornire gli strumenti concettuali per affrontare criticamente sia lo sviluppo dei metodi di indagine storico-artistica che il campo, di sempre più attuale urgenza, della conservazione e fruizione delle opere d’arte.Al primo intento si riferiscono le prolusioni dedicate alla Storia della critica d’arte e all’Iconografia e iconologia, che ripercorrono le linee fondamentali dello sviluppo di questi ambiti disciplinari e propongono all’attenzione del lettore i principali nodi problematici presenti nel dibattito contemporaneo. Nella seconda parte del volume, il Dizionario, i lemmi relativi alla storia della critica d’arte sono dedicati essenzialmente, anche se non esclusivamente, ai concetti, colti sempre nel loro divenire storico, adoperati per definire, classificare, comprendere e apprezzare le opere d’arte. Al secondo intento si rifanno le prolusioni di Museologia e di Restauro, nonché i relativi lemmi del Dizionario. Le voci di museologia/museografia descrivono le diverse tipologie museali e le relative problematiche. Le voci sul restauro, scritte in stretta interconnessione con la relativa prolusione, affrontano con acume critico, ma anche operativo, le metodologie di intervento, i materiali che costituiscono l’opera d’arte e i problemi che potremmo quasi definire «epistemologici» che hanno condizionato e condizionano le valutazioni sulle scelte da operare quando si interviene su un’opera d’arte.

ROBERTO CASSANELLI è direttore del Segretariato regionale del Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo per il Friuli Venezia Giulia. Ha insegnato all’Accademia di Belle Arti di Brera, all’Università Cattolica di Milano, all’Accademia Albertina di Torino. È stato direttore del Museo e Tesoro del Duomo di MonzaLe sue ricerche sono dedicate soprattutto all’arte medioevale. Per Jaca Book ha scritto, collaborato e/o curato numerose opere, fra le quali ricordiamo: Il colore nell’arte (ult. ed. 2021); Roma dall’alto (con A. Campitelli, M. David, V. Franchetti Pardo, C.L. Frommel, P. Liverani, G. Sauron, G. Wiedmann, ult. ed. 2021); Le grandi stagioni dell’arte antica e medievale (con F. Boespflug, J. Sureda, J.-L. Cohen, C. Tiberi, T. Velmans, ult. ed. 2020).
ALESSANDRO CONTI è nato a Firenze nel 1946; ha studiato con Francesco Arcangeli, Giovanni Previtali e Paola Barocchi. Ha insegnato alle Università di Bologna e Milano ed è stato professore di Storia della critica d’arte presso l’Università di Siena. Ha dedicato studi alla miniatura bolognese, ai primitivi, alla pittura del Quattrocento e Cinquecento. Con Jaca Book ha pubblicato anche Restauro (1992); Pontormo (1995) e partecipato ai volumi L’arte medievale in Europa (di L. Castelfranchi, ult. ed. 2019). È scomparso nel 1994 a Siena.
GIULIANO ERCOLI è nato a Cavour (Torino) nel 1940 e ha studiato a Firenze con Roberto Longhi, Mina Gregori e Roberto Salvini. Ha insegnato Storia della critica d’arte presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Firenze. È autore di numerosi volumi, saggi e contributi aventi per oggetto la pittura e la scultura in Italia dal Trecento al Cinquecento, la grafica d’arte e l’arte del libro in Europa fra Ottocento e Novecento, il pensiero estetico e la critica d’arte, in Italia e in Europa, dal Trecento al Novecento. Con Jaca Book ha pubblicato anche Storia della critica d’arte (1992).
MICHAEL ANN HOLLY ha diretto fino al 2016 il Programma Accademico di Ricerca dello Sterling and Francine Clark Art Institute di Williamstown, in Massachusetts (Stati Uniti) ed è stata a lungo docente e in seguito direttore del Dipartimento di Arte e Storia dell’Arte alla Università di Rochester, nello Stato di New York. I suoi interessi sono rivolti alla storia della critica d’arte e alla teoria e critica delle arti visive. Con Jaca Book ha pubblicato anche Panofsky e i fondamenti della storia dell’arte (1991) e Iconografia e iconologia. Saggio sulla storia intellettuale (1993).
ADALGISA LUGLI, nata a Modena nel 1946, allieva di Francesco Arcangeli, è stata docente di Museografia e Museologia nelle Università di Bologna e Udine e di Storia della critica d’arte a Torino. Con Jaca Book ha pubblicato anche Tre idee di museo (con G. Pinna e V. Vercelloni, 2005) e Museologia (1992, ult. ed. 2021). Si è spenta a Modena nel 1995.


Anno di pubblicazione: Settembre 2021

Pagine: 504

Collana: Dizionari

Disponibilità: Disponibile

ISBN (a 13 cifre): 978-88-16-41706-9