titolo scheda libro.GIF (968 byte)


  Inserisci nel carrello  
     
  Lev Tolstoj  
     
     
Autore/i: Garcia Renaud 

Sottotitolo: Contro il fantasma di onnipotenza

Tradotto da: Rosella Prezzo

Prezzo: Euro 9,00

Argomento: Società - Attualità

Rassegna Stampa: La Stampa del 20/11/2015  -   - Altre recensioni

Commento:

Dell’opera di Tolstoj (1828-1910) si conoscono i potenti affreschi romanzeschi e la riflessione teorica sulla non-violenza. Tuttavia i suoi testi cristiani, le sue analisi di economia politica e la sua osservanza di pratiche e valori contadini ne fanno anche un precursore della decrescita. A prescindere dai loro presupposti teologici, cui non si è tenuti necessariamente ad aderire, questi scritti contengono un insegnamento prezioso per chi vorrebbe lottare, anzitutto nei suoi comportamenti quotidiani, contro il delirio di una società fondata sull’idea di onnipotenza. Ma Renaud Garcia mostra anche che sulle questioni del denaro, del lavoro o del «progresso», il pensiero di Tolstoj, lungi dall’essere quello di un saggio isolato, contiene proposizioni politiche in grado di servire da base alla trasformazione delle nostre società.


Anno di pubblicazione: Aprile 2015

Pagine: 79

Collana: I precursori della decrescita

Disponibilità: Disponibile

ISBN (a 13 cifre): 978-88-16-41297-2