titolo scheda libro.GIF (968 byte)


  Inserisci nel carrello  
     
  Langer  
     
     
Autore/i: Marcon Giulio  - Titoli dello stesso autore

Sottotitolo: La conversione ecologica

Prezzo: Euro 9,00

Argomento: Società - Attualità

Rassegna Stampa: Leggere Tutti del 22/12/2015  -   - Altre recensioni

Commento:

In anticipo su larga parte del dibattito politico e giornalistico degli anni ’70 e ’80, Alex Langer ha proposto con originalità e forza i temi del limite dello sviluppo e della necessità dei ribaltare il paradigma della crescita e dell’economia consumistica. Al motto olimpico - che per Langer simboleggia l’economia competitiva moderna - Citius, Altius, Fortius (più veloce, più alto, più forte), ha contrapposto i valori che dovrebbero fondare un diverso modello di sviluppo: Lentius, Profundius, Suavius (più lento, più profondo, più dolce). Di fronte a una crisi economica globale iniziata nel 2008 e ai rischi gravissimi dei cambiamenti climatici sul pianeta, le sue critiche a un modello di sviluppo energivoro e onnivoro e le sue proposte di una conversione ecologica dell’economia e della vita nel suo complesso sono oggi di grande attualità.

GIULIO MARCON è stato negli anni Ottanta segretario generale per l’Italia del Servizio Civile Internazionale e negli anni Novanta portavoce dell’Associazione per la Pace e presidente del Consorzio Italiano di Solidarietà. Ha fondato l’associazione Lunaria ed è stato fino al 2013 portavoce della campagna Sbilanciamoci. Ha insegnato Politiche Sociali e Terzo Settore nelle Università di Urbino e Cosenza. Attualmente è membro della Camera dei Deputati e della Commissione Bilancio. Tra le sue pubblicazioni: Dopo il Kosovo (Asterios 2000), Le ambiguità degli aiuti umanitari (Feltrinelli 2002), Come fare politica senza entrare in un partito (Feltrinelli 2005), Le utopie del ben fare (L’Ancora del Mediterraneo 2006), Fare pace (Edizioni dell’Asino 2012), Sbilanciamo l’economia, con Mario Pianta (Laterza 2013) e Enrico Berlinguer. L’austerità giusta (Jaca Book 2014).


Anno di pubblicazione: Settembre 2015

Pagine: 104

Collana: I precursori della decrescita

Disponibilità: Disponibile

ISBN (a 13 cifre): 978-88-16-41317-7